Due incidenti mortali in Sicilia: motociclista muore a Cefalù, a Castelvetrano anziana investita da bus

[themoneytizer id=32146-1] [adrotate banner=”6″]Due incidenti mortali in Sicilia in poche ore. Ancora sangue sulle strade dopo la tragedia di ieri di Messina in cui è rimasta vittima una ragazza di 24 anni.


Ieri, a Castrelvetrano una pensionata di 91 anni, R. M., poco prima delle 19 è morta investita da un autobus dell’Autoservizi Salemi, proveniente da Palermo, e che dal viale Roma stava per immettersi in via Quintino Sella. Gli operatori del 118 giunti sul posto hanno potuto constatare soltanto l’avvenuto decesso dell’anziana. La dinamica dell’incidente è al vaglio della Polizia municipale.


Sempre ieri, un altro tragico incidente è avvenuto sulla strada statale 113, all’altezza di Cefalù. Un motociclista, Massimo Franco di 48 anni di Tusa, è morto dopo essersi scontrato con un’auto.

Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente. Franco era a bordo di una Suzuki G66, mentre a bordo dell’auto c’erano due turisti americani, uno dei quali si trovava alla guida. Soccorso dai sanitari del 118, è morto subito dopo in ospedale per le gravi ferite causate dal violento impatto.


[adrotate banner=”7″]


[adrotate banner=”3″]



[themoneytizer id=32146-1]

Seguici anche su:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*