Carini: marito uccide la moglie e ferisce il figlio, arrestato

[themoneytizer id=32146-1] [adrotate banner=”6″]Tragedia a Carini. Un uomo, Marco Ricci, 41 anni, ha ucciso la moglie, una commessa, Anna Maria Scavo, 36 anni, e ferito il figlio di 14 anni. Secondo quanto ricostruito il marito si è poi barricato in un negozio. Il raptus omicida è avvenuto in corso Italia, di fronte la Banca Intesa.

La vittima si trovava nel negozio di scarpe in cui lavorava quando è stata colpita alla gola con un taglierino. Sulla dinamica però è giallo.

L’uomo è stato poi fermato dai carabinieri della stazione locale e dai vigili del fuoco, che sarebbero riusciti ad entrare nel negozio dove l’uomo si era chiuso.

Il figlio è stato trasportato all’ospedale Cervello ma non sarebbe in pericolo di vita. Anche il presunto assassino è in ospedale con lievi ferite.

E’ attualmente sentito come testimone dei fatti. La coppia, secondo quanto ricostruito, era separata da un anno ma lui non avrebbe mai accettato la situazione e avrebbe più volte minacciato la donna, anche se questa ricostruzione è ancora al vaglio degli inquirenti. La dinamica dell’omicidio è ancora oscura.

Il figlio 14enne della coppia ha raccontato agli investigatori che il padre avrebbe agito per legittima difesa dopo essere stato aggredito dalla donna, ma questa versione è al vaglio degli inquirenti. Tanti i punti insomma ancora da chiarire

(GDS)


[adrotate banner=”7″]


[adrotate banner=”3″]



[themoneytizer id=32146-1]

Seguici anche su:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*