Mazara, non accetta la fine della relazione con la fidanzata: minaccia di gettarsi dal viadotto

[themoneytizer id=32146-1] [adrotate banner=”6″]Un quarantenne di Mazara del Vallo ha percorso l’A29 Palermo-Mazara Del Vallo e, dopo aver parcheggiato la vettura sul lato della strada, ha raggiunto a piedi il viadotto del fiume Delia minacciando di lanciarsi di sotto.

Prima, però, ha telefonato ad un amico al quale ha raccontato cosa stesse facendo.

Quest’ultimo ha subito allertato la polizia che è giunta sul viadotto e ha trovato il 40enne seduto sul guardrail.

Sul posto sono arrivati gli equipaggi della Sezione Radiomobile di Mazara del Vallo, gli agenti del locale Commissariato di polizia e della Polizia Stradale di Alcamo.

L’uomo ha raccontato di essere profondamente turbato per il momento di crisi in cui si trovava con la propria compagna. I militari hanno contattato la donna che, giunta sul posto, ha parlato con il 40enne e i due fidanzati hanno chiarito i dissidi.

L’uomo ha quindi scavalcato il guardrail per raggiungere un luogo più sicuro.


[adrotate banner=”7″]


[adrotate banner=”3″]



[themoneytizer id=32146-1]

Seguici anche su:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*