Licata, furti di acqua ed energia elettrica: 24 arresti

[themoneytizer id=32146-1] Rubavano acqua ed energia elettrica da circa 7 anni causando ingenti danni alle società di gestione. La scoperta è stata fatta dai carabinieri di Licata che dalle prima luci dell’alba hanno effettuato un blitz in un noto quartiere della città. Dopo aver effettuato controlli sulle reti idriche ed elettriche, i carabinieri hanno scoperto il furto, arrestando 24 persone in un solo colpo. L’accusa è di furto aggravato.

Si calcola che le bollette, non pagate, in alcuni casi da 7 anni, si aggirino intorno ad un milione di euro. I controlli, che hanno già portato nell’anno in corso a circa settanta denunce e arresti in tutta la provincia di Agrigento per furto d’acqua e di energia elettrica, andranno avanti anche nelle prossime settimane.

I particolari saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 10.00 presso il Comando Provinciale di Agrigento.









[themoneytizer id=32146-1]

Seguici anche su:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*