Caccamo | pena confermata in appello per lo stalker del Presidente del Consiglio

[themoneytizer id=32146-1] [adrotate banner=”6″]Si è conclusa in grado di appello con la conferma della condanna a due anni e due mesi la triste vicenda di stalking che ha visto coinvolta la Presidente del Consiglio Comunale, avv.to Rosa Maria Di Cola.
Un ossessione da parte di Antonino Gullo nei confronti della donna che ha portato alla conferma della condanna da parte della terza sezione della Corte di appello di Palermo.

L’uomo è stato condannato al risarcimento dei danni nei confronti della donna costituitasi parte civile tramite l’avvocato Salvatore Marandano.


[adrotate banner=”7″]


[adrotate banner=”3″]



[themoneytizer id=32146-1]

Seguici anche su:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*