L’Osservatorio Nazionale sul Diritto di famiglia presenta le sue prossime attività: ecco quali sono

[themoneytizer id=32146-1] [adrotate banner=”6″]La Sezione territoriale dell’Osservatorio Nazionale sul Diritto di famiglia presenta le sue prossime attività: ecco quali sono.

Dopo la forzosa pausa conseguente alla emergenza epidemiologica, la Sezione territoriale dell’Osservatorio Nazionale sul Diritto di famiglia presso il Tribunale di Termini Imerese, da pochi mesi costituita, ha intrapreso programmazione delle attività per i prossimi mesi. In particolare, ha programmato per sabato 7 novembre il primo evento formativo interdisciplinare che costituirà anche la presentazione al territorio dell’Associazione.

Saranno trattati temi quali l’abuso sul minore, l’illecito endofamiliare e il trust nel “Dopo di noi”.

L’ONDIF è un’associazione di avvocati e operatori del diritto di famiglia accreditata e riconosciuta presso il Consiglio Nazionale Forense come associazione specialistica maggiormente rappresentativa e come associazione forense maggiormente rappresentativa. In un circondario in cui già operano Associazioni di rilievo, la costituzione della Sezione nasce dall’esigenza dell’avvocatura di monitorare l’evoluzione e le tendenze del diritto di famiglia presso il Tribunale di Termini Imerese e di essere di impulso attraverso un confronto costruttivo con tutti gli operatori del settore e mediante iniziative di studio, formazione e aggiornamento professionale sul diritto di famiglia e della persona.

Per il primo triennio la Sezione sarà coordinata dalla Presidente Avv. Maria Beatrice Scimeca, dal Vice Presidente Avv. Domenico Lanza, dal Segretario Avv. Maria Rosa Greco, dal Tesoriere Avv. Rita Mugnos e dai Consiglieri avvocati Concetta Allegra, Rosa Foresta e Claudia Milano. Fra i soci fondatori vi sono pure gli avvocati Enza Muffoletto, Rosa Maria Massara, Manuela Cirrincione, Rosa Maria Di Cola, Cinzia Federico, Claudia Culotta, Maria Rotondi, Rita Ilardo e le Consigliere dell’Ordine di Termini Imerese Carmen Muffoletto, Provvidenza Di Lisi, Cristina Aglieri Rinella, Rosamaria Bova e Maria Chiara Lupo.

Nell’ambito degli eventi formativi sarà dato spazio agli interventi dei “gruppi di osservazione” per le relative materie costituiti dall’Associazione presso il Tribunale di Termini Imerese.


[adrotate banner=”7″]


[adrotate banner=”3″]



[themoneytizer id=32146-1]

Seguici anche su:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*